Dottorato di ricerca

Stampa PDF email

Presso la UNINT è attivato per l’Anno accademico 2016/2017 nell’ambito del XXXII ciclo il Dottorato di Ricerca in Governo dell'Impresa, dell'Amministrazione e della Società nella Dimensione Internazionale in consorzio con l’Università di Teramo, che ne detiene la sede amministrativa.

 

Obiettivi

Obiettivo formativo del dottorato è la preparazione disciplinare e metodologica di ricercatori ed operatori istituzionali (alti dirigenti delle imprese pubbliche e private, operatori ed esperti internazionali e funzionari pubblici) capaci di interpretare le problematiche che si pongono nel governo delle imprese e dell’amministrazione pubblica nel nuovo contesto globale. In tal senso, il dottorato intende fornire le capacità di sviluppare attività e metodi di ricerca adeguati ad una corretta analisi ed interpretazione dell’attuale contesto economico, giuridico e sociale, nonché la capacità di coordinare risorse ed istituzioni, di verificare l’utilizzazione delle prime, di interagire con il mercato europeo ed internazionale, di predisporre idonee strategie di intervento e di attrazione di fondi pubblici e di finanziamenti europei, di promuovere un quadro istituzionale favorevole all’internazionalizzazione delle PMI. Più in generale, si intende offrire ai dottorandi la possibilità di acquisire strumenti intellettuali, metodologici ed operativi atti a intervenire in maniera appropriata nei processi di riorganizzazione delle imprese e delle amministrazioni nel attuale scenario globale.

 

Percorso formativo e durata

Il Dottorato di ricerca è un corso post lauream finalizzato all'acquisizione di competenze scientifiche altamente specialistiche. Dura generalmente tre anni accademici e vi si accede dopo la laurea magistrale mediante concorso, il cui bando viene pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana. Il percorso formativo si articola in un programma di ricerca concordato con i docenti e racchiude i suoi risultati, orginali nel panorama scientifico, in una tesi di dottorato. Si conclude con la dissertazione della tesi stessa e l'assegnazione del titolo di Dottore di Ricerca. Nei Paesi angolofoni, tale qualifica accademica corrisponde al Doctor of Philosophy (Ph.D).

 

Coordinatore del Collegio dei Docenti

Prof. Vincenzo Lippolis - Università degli Studi Internazionali di Roma

 

Componenti del Collegio dei Docenti

Prof. Fabrizio Antolini - Università degli Studi di Teramo

Prof. Giovanni Bronzetti - Università degli Studi della Calabria

Prof. Andrea Ciccarelli - Università degli Studi di Teramo

Prof. Salvatore Cimini - Università degli Studi di Teramo

Prof. Alessandro De Nisco - Università degli Studi Internazionali di Roma 

Prof. Pietro Gargiulo - Università degli Studi di Teramo

Prof. Roberto Guida - Università degli Studi Internazionali di Roma

Dott. Antonio Iodice - Istituto Studi Politici S.PIO V 

Prof. Cosimo Magazzino - Università Roma Tre

Prof. Antonio Magliulo - Università degli Studi Internazionali di Roma

Prof.ssa Olga Marzovilla - Università degli Studi Internazionali di Roma

Prof.ssa Giovanna Morelli - Università degli Studi di Teramo

Dott. Augusto Pifferi - CNR

Prof.ssa Fiammetta Ricci - Università degli Studi di Teramo

Dott. Guido Righini - CNR

Prof.ssa Francesca Rosati - Università degli Studi di Teramo

Prof. Paolo Savarese - Università degli Studi di Teramo 

Prof. Daniele Ungaro - Università degli Studi di Teramo

Prof. Vincenzo Zeno Zencovich - Università Roma Tre

 

 

Bandi Dottorato

Bando di concorso pubblico per l'ammissione al corso di dottorato di ricerca in "Governo dell'Impresa, dell'Amministrazione e della Società nella Dimensione Internazionale" relativo al XXXII ciclo - anno accademico 2016/2017 

Bando di concorso pubblico per l'ammissione al corso di dottorato di ricerca in "Governo dell'Impresa, dell'Amministrazione e della Società nella Dimensione Internazionale" relativo al XXX ciclo - anno accademico 2014/2015

 

Dottorato di ricerca in Economia e Diritto nelle Relazioni Internazionali (XXVIII ciclo) 

Economia e Diritto nelle relazioni internazionali

D.R. 1194 - Nomina Commissione Giudicatrice finale (XXVIII ciclo)

 

 

TORNA SU